Orticultura e Parnaso – il verde di Firenze

Questo è il primo (breve) articolo, corredato da album fotografico, della serie “Il verde di Firenze”, dove presenterò alcuni spazi verdi (parchi, ville, giardini) di Firenze e provincia.

Qui trovate la lista completa degli articoli di questa serie, pian piano che li pubblicherò.

Ho deciso di iniziare dal Giardino dell’Orticultura e dal vicino Giardino degli Orti del Parnaso.

Uno dei vialetti del Giardino dell'Orticultura

Uno dei vialetti del Giardino dell’Orticultura

 

Storia e foto

Il Giardino dell’Orticultura nasce nel 1859 quando alla Società toscana di Orticultura viene concesso un terreno privato vicino a Via Bolognese.

Ciò che contraddistingue maggiormente il Giardino è il tepidario, una serra in vetro e metallo che fu costruita nel 1880, progettata dall’ingegnere-architetto Giacomo Roster.

Tepidario, dettaglio

Tepidario, dettaglio

 

Nel 1911, per festeggiare il 50° anniversario dell’Unità d’Italia, fu costruita la Loggetta Bondi che ancora oggi, recentemente restaurata, spicca nel giardino.

Loggetta Bondi

Loggetta Bondi

 

Nel 1930 il Comune acquista il giardino e lo trasforma in giardino pubblico.

Dal Giardino dell’Orticultura è possibile accedere, tramite un breve cavalcavia della ferrovia, al Giardino degli Orti del Parnaso, dove l’attrazione principale è una bellissima fontana a forma di drago che si snoda dal punto più alto del giardino.

La "coda" della fontana del Parnaso

La “coda” della fontana del Parnaso

 

Il Parnaso, inoltre, ha un’ottimo punto panoramico, affacciato sulla cupola del duomo.

 

Qui sono visibili tutte le foto:

 

Come raggiungerlo

Il Giardino dell’Orticulura e il Parnaso sono accessibili da Via Vittorio Emanuele II, vicino a Via Bolognese, non lontano da Piazza della LIbertà.

Le fermate dell’autobus più vicine al giardino sono Puccinotti (dove passa il 12 proveniente da Piazzale Michelangelo e diretto alla Stazione) e Ponte Rosso 01 (dove passano anche il 13 che fa il percorso inverso del 12, quindi dalla Stazione a Piazzale Michelangelo).

 

Orari

Il giardino è aperto:

  • gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre: 8:30 – 18:00
  • aprile, maggio, settembre: 8:30 – 19:00
  • giugno, luglio, agosto: 8:30 – 20:00

 

Altri link

Giardino Orticultura su Wikipedia

Società Toscana dell’Orticultura

Aurelio Merenda

I live in Florence (Italy). I graduated in IT in 2010, I work as Front End Developer in Buongiorno, a NTT Docomo Group company. I specialize in Javascript & AngularJS. I like photography, movies and cats.